Passione e competenza per una professione che guarda al futuro

diplomati_giardinieri_jardinsuisse-ti_2016

Nell’incantevole cornice del Centro professionale del verde di Mezzana, da alcuni anni nuova e moderna sede scolastica a disposizione di tutti gli studenti del poliedrico mondo del verde, lo scorso 17 settembre JardinSuisse Ticino ha premiato i suoi migliori apprendisti con l’attestato federale di capacità (AFC) in qualità di giardinieri.

Un traguardo che ha coinvolto quarantatré nuovi professionisti, futuri imprenditori di quel comparto dove una seria e approfondita istruzione è ormai requisito imprescindibile a garanzia di competenza e professionalità. Condizioni irrinunciabili per ogni azienda che desidera imporsi sul mercato con elevate prestazioni qualitative e metodologiche, a servizio e a piena soddisfazione della propria clientela.

Proprio per questo motivo JardinSuisse Ticino è orgoglioso di annunciare la promozione dei suoi nuovi diplomati paesaggisti, evidenziando tra i migliori della scuola Francesco Todeschini di Giubiasco, classificatosi al primo posto con una media del 5.4, assunto presso la ditta Manni Giardini di Canobbio.

Al secondo posto pari merito con un punteggio di 5.1 si sono invece distinti Ivan Gudeli di Losone, assunto dalla ditta Porta & Scaffetta di Contone, il bellinzonese Elia Ittig in servizio presso OM Giardini Divini Sagl di Claro e Matteo Rimoldi di Lanzo d’Intelvi ora impiegato a Cureglia nella ditta Giardini Fioriti.

Complessivamente 31 apprendisti AFC, affiancati da altri 12 tirocinanti paesaggisti CFP, tra i quali si è distinto per il primo posto, sempre con punteggio 5.1, Robin Taylor di Astano, ora in forza alla Hochstrasser Cristian di Purasca, seguito a breve distanza da Samuel Bresciani di Giornico, assunto a Claro dalla OM Giardini Divini.

Nell’insieme sono stati diplomati dodici apprendisti CFP, tre dei quali, Andrea Boll, Bryan Büchler-Brughelli e Massimo Gibellini, specializzatisi nella produzione di piante.
Una sicura soddisfazione sia per la scuola che il suo corpo docente ma, soprattutto, per gli stessi diplomati che, attraverso un percorso di studi coronato da un’importante certificazione, possono finalmente mettere in pratica quelle conoscenze che, ovviamente questa è la nostra speranza e l’augurio, aprano loro un futuro ricco di tante soddisfazioni e successi personali.

Scarica l’elenco completi dei diplomati 2016